“Arancine alla carne e al burro”

di Benedetta L.

Ingredienti per il riso:
– 1 kg di riso Flora
– 2,2 litri di acqua (circa)
– 100 gr. di burro
– 20 gr. formaggio parmigiano o grana
– 10 gr. di sale
– 2 cubetti di dado vegetale
– 2 bustine di zafferano
– 1 cipolla di medie dimensioni
– olio q.b.

Ingredienti per il condimento (arancine alla carne):
– 500 gr. carne tritata
– 50 gr. piselli
– 1 cipolla
– 1 carota
– sale q.b.
– pepe q.b.
– acqua q.b.

Ingredienti per il condimento (arancine al burro):
– 1 mozzarella
– 150 gr. prosciutto cotto a fette
– burro a pezzetti

Procedimento:
Tritare la cipolla e soffriggerla lievemente con burro ed olio. Aggiungere acqua, sale e zafferano, fino a raggiungere la temperatura di ebollizione, quindi aggiungere il riso e la manciata di parmigiano. Far cuocere fino ad ottenere la consistenza di un risotto, poi versare in un largo contenitore e lasciare raffreddare.
Nel frattempo preparare il ragù. Iniziare sbollentando i pisellini e a parte tritare la cipolla e la carota facendole soffriggere in un pò d’olio. A cottura ultimata aggiungere il tritato, i piselli, il sale e il pepe mescolando il tutto per qualche minuto.
Realizzare delle piccole palle di riso aiutandosi con il palmo della mano, inserendovi all’interno il ragù per le “arancine alla carne”, mentre, il prosciutto cotto, la mozzarella e il burro, tagliati a pezzetti, per le “arancine al burro”.
Preparare separatamente in una terrina una pastella di acqua e farina di rimacino e una vaschetta con del pangrattato. Prendere le arancine e passarle prima nella pastella e dopo nel pangrattato per la panatura. A questo punto le arancine sono pronte per la cottura in abbondante olio ben caldo fino al raggiungimento della doratura.