crostatine di riso

di SIMONA B.

Frolla: 0,500 gr burro, 0,300 gr di zucchero, 0,850 gr di farina, aroma limone quanto basta, 2 uova, 6 gr di lievito per dolci. Impastare lo zucchero con le uova, poi aggiungere l’aroma vaniglia. Una volta amalgamato aggiungere la farina e il lievito. Lasciar riposare un giorno in frigorifero. Il giorno dopo lasciare ammorbidire a temperatura ambiente la frolla e stenderla con il mattarello, con un coppasta tagliare dei cerchi di frolla della grandezza che volete e sistemarli negli stampini per dolci precedentemente imburrati.
Ora prepariamo il ripieno per le nostre crostatine. Mettete in una casseruola un litro di latte, aggiungete 0,250 gr di riso e 0,150 di zucchero. Mettere sul fuoco a fiamma bassa. Il ripieno è pronto quando il riso avrà assorbito tutto il latte. Una volta fatto ciò, togliere dal fuoco e aggiungere una noce di burro e un po’ di aroma mandorla amara. Mescolare il tutto e lasciar raffreddare. Quando il riso sarà ben freddo aggiungervi tre uova intere e mescolare. Il ripieno è pronto per essere versato nei nostri stampini. Prima di infornare cospargere la superfice delle nostre crostatine di riso con delle scaglie di mandorla, infornare a 200 gradi per 20 minuti. Una volta sfornati pennellare con la gelatina.