Frittelle di riso con macedonia

di Cristina T.

Ingredienti
600g di latte
80 gr di riso Flora
40g di zucchero
un pizzico di semi di vaniglia
70 gr di ricotta
1 uovo intero
100 gr di farina 00
2 cucchiaini di lievito per dolci
la scorza di un limone e di un arancio
olio di arachide per la frittura
Per la macedonia:
Kiwi, mango, fragole e albicocche a cubetti
Preparazione
Scaldate in un pentolino il latte assieme allo zucchero. Quando avrà raggiunto il bollore versate il riso e cuocete il tutto a fuoco basso per 23 minuti circa, fino a quando il cereale non avrà assorbito tutto il liquido. Trasferitelo in un piatto e lasciatelo raffreddare.

Mettete il riso cotto in una ciotola e lavoratelo assieme all’uovo e alla ricotta. Aromatizzate il tutto con la scorza di limone, quella di arancia e alla vaniglia. Aggiungete la farina e il lievito e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo e colloso.
Scaldate l’olio per friggere in una pentola.
Prelevate delle piccole noci d’impasto aiutandovi con 2 cucchiai e friggete le frittelle poche per volta. Una volta dorate, asciugatele con della carta da cucina.
Spolveratele con un po’ di zucchero semolato e decoratele con la macedonia di frutta a cubetti.
Buon appetito!!