Mini pastiere di riso

di Roberta B.

FROLLA
Farina 00 300 g
Burro (morbido) 120 g
Zucchero 110 g
Uovo 1
Tuorlo 1
Lievito In Polvere Per Dolci 1/2 cucchiaino
Sale 1 pizzico
Vanillina 1 bustina
RIPIENO
Riso 150 g
Acqua 250 ml
Latte 400 ml
Zucchero 130 g
Cannella In Polvere q.b.
Aroma All’arancia q.b.
Ricotta 400 g
Uovo 1
Iniziare preparando la frolla: montare in una ciotola tutti gli ingredienti tranne la farina, fino a ottenere un composto cremoso. Aggiungere la farina e lavorare l’impasto con le mani, fino a ottenere un bel panetto liscio e omogeneo. Appiattirlo leggermente, avvolgerlo nella pellicola e metterlo a riposare in frigo per un’ora. Mentre la frolla riposa in frigo, procedere con il ripieno: versare in una pentola il latte, l’acqua, lo zucchero, la cannella e l’aroma all’arancia. Mettere la pentola sul fuoco e mescolare il tutto finchè lo zucchero non si sarà completamente sciolto. A questo punto aggiungere il riso, e cuocere il tutto per 20-25 minuti, mescolando ogni tanto per evitare che il riso si bruci. Quando sarà cotto, trasferirlo in una ciotola, in modo che si raffreddi completamente. Mentre il riso si raffredda, prendere la frolla dal frigo, lavorarla un po’ con le mani per ammorbidirla, e stenderla con il mattarello, fino ad avere uno spessore di circa 5 mm. Metterla negli stampini e bucherellare il fondo con una forchetta. Ricordatevi di tenerne un po’ da parte, servirà per fare le strisce da mettere sopra 😉 Mettere in forno a 180° per 10 minuti. Nel frattempo potete continuare con la preparazione del ripieno: in una ciotola mescolare la ricotta con l’uovo e un cucchiaio di zucchero. Se volete potete aggiungere un altro po’ di cannella o di aroma all’arancia, dipende da quanto ne avete messo nel riso. Quando il riso si sarà completamente raffreddato, potrete aggiungerlo al composto a base di ricotta. Mescolare il tutto; ecco pronto il nostro ripieno. Tirare fuori dal forno la frolla e versare il ripieno all’interno, livellandolo bene con un cucchiaio.Realizzare le strisce da mettere sopra con la frolla che avevamo precedentemente messo da parte. Cuocere a 180° per 35-40 minuti.