Risolatte ai petali di rosa

di Francesca T.

Ingredienti:
1 litro di latte intero
300 gr di riso Flora
40 gr di zucchero di canna
3 cucchiai di petali di rosa*
Polline q.b.

Cottura: circa 30 minuti a fiamma media, mescolando molto frequentemente.

*Perchè i petali e non i bocciolini? Perchè i petali di rosa rossa, rispetto ai boccioli di rosa canina sono più dolci. La rosa canina la trovate generalmente nelle tisane.

Preparazione:
In una pentola ben capiente versa il latte, lo zucchero e i petali di rose. Mescola energicamente e accendi il fornello, mantenendolo a fiamma bassa.

Raggiunto il bollore aspetta qualche minuto poi togli dal fuoco, e con l’aiuto di un colino fitto, rimuovi i petali. Come? Filtra il latte in una ciotola e poi rimettilo nel pentolino, eliminando quindi tutti e pezzi di petali.
Io ho fatto filtrare due volte, la seconda con un colino molto fitto, per eliminare anche i residui più piccoli.

Riposiziona sul fuoco e continua a mescolare energicamente fino a che non prende nuovamente il bollore.

Aggiungi il riso, facendolo bollire ancora per 30 minuti, a fuoco medio basso. Sarà necessario mescolarlo spesso e bene per evitare che si attacchi alla pentola e soprattutto così permetterai che si cuocia in maniera omogenea.

Quando in superficie inizierà a formarsi una patina, inizia ad assaggiare il chicco per sentire se la cottura è di tuo gradimento.

Lascia raffreddare e poi versa il risolatte nella ciotolina che preferisci e spolvera con un po’ di polline per decorare.