Risolatte all’infuso di vaniglia

di Marica E.

Per questo dessert cremoso, che si ispira all’infanzia, ho usato pochi e semplici ingredienti naturali: nessun aroma artificiale, ma un infuso alla vaniglia per renderlo ancora più avvolgente. Si scalda il latte con dentro le bustine di infuso, dopodiché si aggiunge il riso tenuto precedentemente a bagno una notte intera e lo si lascia cuocere, aggiungendo del miele e un pizzico di sale. Una volta terminata la cottura basterà “mantecare” il risolatte con un cucchiaio di yogurt bianco e per un risultato ancora più cremoso consiglio di usare il mixer ad immersione per dieci secondi! Si gusta caldo o tiepido, con sopra altro miele, bacche, semi e magari qualche goccia di cioccolato extra fondente!