Arancine

Riso cotto con zafferano, alloro, sale e pepe .
Si forma una piccola pallina con le mani, viene poi inserito al centro del ragù, e la pallina va sigillata con dell’altro riso. Poi l’arancia formata va passata prima in una pastella di acqua e farina e poi nel pangrattato. Friggere e buon appetito.