Omaggio ai miei figli : “Giardino di fragole e musica”

di Cecilia M.

Risotto agrodolce alle fragole mantecato con mascarpone e parmigiano, con emulsione di fragole, gocce di glassa al balsamico ed erba cipollina.

(Come un dipinto. Mia figlia adora le fragole e la frutta in generale, mio figlio ama Vegas Jones, cantante trap. Ho preparato questo risotto ascoltando Vegas Jones a tutto volume ed è stata una concentrazione d’Amore: le fragole di lei, la musica di lui. Tutto è linguaggio. I colori, i sapori, i dettagli, la musica, le parole. Ho scoperto che Vegas Jones mi piace. È vero che la sua musica rilassa e ha qualcosa che entra nel cuore. E dopo è tutto rosso come le fragole. C’era una “Bellaria” (Bellaria è il quartiere della città natale del cantante e anche il suo soprannome). Sì, c’era una bell’aria intorno”

Per 2 persone:
180 grammi di riso Flora
12 fragole grandi
1 cipolla
2 cucchiai di mascarpone
parmigiano grattugiato q.b.
erba cipollina
glassa di aceto balsamico
1 bicchiere di spumante
Brodo vegetale q.b.

Lavare le fragole. Tenerne 2 per la decorazione. Frullarne 5 e tagliare a pezzetti le altre 5.
Fare tostare il riso in un tegame antiaderente. Tritare finemente la cipolla e farla rosolare con un filo d’olio. Aggiungerla al riso e sfumare con lo spumante. Iniziare ad unire poco alla volta il brodo vegetale. A cottura quasi ultimata aggiungere le fragole a pezzetti e una parte del “frullato” di fragole. Una volta cotto, aggiungere 2 cucchiai di mascarpone e il parmigiano. Impiattare decorando con ventagli di fragola, erba cipollina a pezzetti e gocce di di glassa di aceto balsamico. Con un contagocce usare il resto del frullato/emulsione per decorare il risotto, ma anche per rendere più forte l’incontro dei sapori e i contrasti.