RISOTTO AL NERO DI SEPPIA

di SUSANNA B.

Tritare lo scalogno e farlo soffriggere insieme ad uno spicchio d’aglio e a 3 cucchiai d’olio d’oliva (io una volta fatto il soffritto l’aglio lo tolgo). Aggiungere il riso, tostarlo e sfumarlo con mezzo bicchiere di vino bianco. Unire il brodo quanto basta a coprire il riso e iniziare da questo momento a prendere il tempo di cottura del riso. Proseguire la cottura aggiungendo brodo di tanto in tanto, affinché il riso non rimanga mai scoperto. A metà cottura unire il nero di seppia fresco o il contenuto delle bustine diluito in qualche mestolo di brodo caldo.
Nel frattempo, scaldare in una padella 2 cucchiai d’olio assieme a uno spicchio d’aglio. Versate le seppie e cuocerle velocemente, la seppia va cotta velocemente altrimenti diventa gommosa.
Quando il risotto è pronto, unire le seppie e mantecarle insieme al risotto,( tenere da parte delle seppie per decorazione) . Impiattare il risotto e spolverare con del prezzemolo tritato!