risotto alla norma

di paolo b.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
320 gr di riso carnaroli
2 melanzane tonde circa 700 gr totali
100 gr di concentrato di pomodoro
200 gr perle di mozzarella o mozzarelline
1/2 mezzo bicchiere di vino bianco secco
1 litro di brodo vegetale
50 gr parmigiano reggiano
2 noci di burro
basilico fresco
sale, olio evo, pepe nero

PROCEDIMENTO:
Lavate e asciugate le melanzane, eliminate il picciolo e tagliatele a metà nel senso della lunghezza e incidete la polpa con un coltello, facendo attenzione a non bucare la buccia, salatele e irroratele con 2 cucchiai di olio per ogni metà. Raccoglietele in una pirofila e infornatele nel forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti.
A cottura raggiunta, lasciatele raffreddare un poco e con l’aiuto di un cucchiaio raschiate la polpa e versatela nel bicchiere del frullatore a immersione, aggiungete una macinata di pepe nero e un paio di cucciai di olio e frullate fino ad ottenere una crema omogenea, se serve potete aggiungere un cucchiaio d’acqua.
In un pentola tostate il riso a secco per qualche minuto, versate il vino e lasciate sfumare, mescolate continuamente con il mestolo di legno e iniziate a versare il brodo caldo fino a che il riso lo richiede. Verso metà cottura versate la polpa di melanzana frullata. A cottura ultimata (ci vorranno circa dai 16 ai 18 minuti) spegnete il fuoco, regolate di sale, pepe e aggiungete il burro e il parmigiano per mantecarlo, lasciate riposare 2 minuti coperto da un coperchio.
Versate il riso su ogni piatto, create una decorazione a spirale con il concentrato di pomodoro, qualche perla di mozzarella e delle foglioline di basilico fresco.