Risotto asparagi fonduta e pancetta croccante

di ilaria C.

380 g di riso Flora
12 asparagi
200 g di gorgonzola dolce
1/2 bicchiere di latte
brodo vegetale
pancetta
sale q.b.
olio evo q.b

Lessare gli asparagi puliti in abbondante acqua salata bollente per 10 minuti circa. Scolateli con l’aiuto di una schiumarola, tagliate i gambi a rondelle e tenete da parte le punte.
A questo punto aggiungete all’acqua che avete usato per cuocere gli asparagi il gambo di sedano, la carota e la cipolla. Fate ribollire e lasciate insaporire un po’.
A parte in un pentolino fate sciogliere metà del formaggio con un po’ di latte (o panna, se volete un risultato più sostanzioso). Non fate rapprendere troppo.
Nel frattempo in una padella bassa e larga tostate il riso per 1 minuto e cominciate, poi, a cuocerlo aggiungendo poco alla volta il brodo di verdura con un mestolo.
Fate rosolare la pancetta in una padella calda con l’olio evo, fino a farla diventare croccante.
A cottura del riso quasi ultimata aggiungete i pezzettini di asparagi e il formaggio restante.
Impiattate il riso con una cucchiata di fondutina e le punte degli asparagi e infine la pancetta.