Risotto con ricotta seirass, fiori di zucca e germogli misti

di Simona N.

Cosa serve per DUE persone:

120-140 g. riso
brodo di gallina o vegetale q.b. (per me di gallina)
6 fiori di zucca
180-200 g. ricotta seirass piemontese (se non la si trova mescolare 50% di ricotta vaccina morbida con il 50% di ricotta di pecora freschissima)
30 g. germogli misti: alfa-alfa, ravanelli, bietola rossa
olio evo q.b.
sale se occorre
vino bianco secco q.b.
parmigiano grattugiato q.b.

Lavare i fiori di zucca dopo aver tolto il pistillo, lavare anche i germogli ed asciugarli con carta da cucina.
In un tegame fare scaldare un filo d’olio evo e fare tostare il riso molto bene, sfumare con il vino bianco. Aggiungere poco per volta il brodo bollente, tenendolo sempre al caldo (io non ho dovuto aggiungere sale), dopo 10-12 minuti unire i fiori tagliati a listarelle e i germogli continuare la cottura e a due minuti dal termine, aggiungere anche il seirass (o la ricotta scelta), mantenendo il risotto all’onda, spegnere e mantecare con abbondante parmigiano. Servire guarnendo il patto con una presa di germogli misti crudi.
Davvero ottimo e fresco!