Risotto con seppioline piccanti

di Luisa S.

Olio evo, uno spicchio d’aglio, un pezzetto di peperoncino piccante, un cipollotto, 250 gr seppioline pulite e tagliare a listarelle, un bicchiere di vino bianco secco, 500 gr passata di pomodoro, qualche oliva nera a pezzetti, 4 capperi dissalati, 320 gr riso per risotti
Procedimento: in una padella antiaderente verso due cucchiai d’olio e aggiungo subito aglio, peperoncino e tre quarti di cipollotto tritati. Lascio rosolare leggermente ed aggiungo le seppioline. Dopo tre minuti, aggiungo mezzo bicchiere di vino e lascio evaporare, dopodiché aggiungo passata, olive e capper e cuocio circa mezz’ora. Le seppioline, infatti, o cuociono un attimo, oppure necessitano di lunga cottura.
In una risottiera, scaldo due cucchiai d’olio e vi rosolo il restante cipollotto tritato. Aggiungo il riso, sfumo con mezzo bicchiere di vino e cuocio, unendo acqua bollente salata. A tre quarti di cottura, aggiungo il sughetto di seppioline e completo la cottura.