risotto di mare

di eleonora a.

si fa tostare del riso in una casseruola; si sfuma con poco vino bianco; poi si comincia ad aggiungere lentamente mestolo dopo mestolo il brodo fatto precedentemente con le teste dei gamberi; mano mano si aggiungono in successione: polipetti, cubetti di pesce (gallinella o scorfano), scampi, gamberi, cozze, vongole. si serve con un po di prezzemolo fresco.