Sformato di riso con gamberi e asparagi

di Iris A.

Preparate il riso, con lo zafferano come un normale risotto alla milanese con lo zafferano, tenendolo però molto al dente. Imburrate abbondantemente uno stampo ad anello e cuocete in bagnomaria bollente in forno a 200 gradi per circa 20”. Nel frattempo preparate il condimento soffriggendo dei cipollotti a rondelle con gli asparagi anch’essi tagliati, che avrete precedentemente scottato in acqua bollente salata per 5 ‘. Unite della panna fresca e lasciate addensare leggermente. A parte fate appena colorire, a fuoco alto, i gamberi con una noce di burro.
Aggiungete i gamberi alla salsa preparata prima, insaporite per un paio di minuti. Salate e servite con il riso che avrete sformato su di un piatto da portata.